post della settimana

LIBRI E PRODOTTI BIO: VAI SUL BANNER E AGGIUNGI LA PAGINA AI TUOI PREFERITI

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

giovedì 9 dicembre 2010

Osho: IO CHI SONO?

La domanda “Chi sono io?” non ha risposta. La mente dirà: “Sei l’essenza della vita. Sei l’anima eterna. Sei il divino”, e così via. 

Tutte queste risposte vanno respinte: NETI NETI – questo è ciò che devi dire: “Né questo né quello”.

Quando hai rifiutato tutte le possibili risposte che la mente può fornirti e che riesce a escogitare, quando la domanda rimane senza alcuna risposta, avviene un miracolo: all’improvviso scompare anche la domanda. 

Quando tutte le risposte sono state rifiutate, la domanda non ha più sostegni su cui reggersi; crolla, si abbatte, scompare.

Quando anche la domanda scompare, allora sai. Ma quel sapere non è una risposta, è un’esperienza esistenziale.

 Share |

Il Potere di Adesso , Eckhart Tolle Ti consiglio di leggerlo...

2 commenti:

Resalvato ha detto...

Ho conosciuto il tuo blog da un commento su Il Viaggio dell'eremita. Vedo che abbiamo molti interessi in comune. Ho già inserito il tuo indirizzo nel mio blog-roll. Mi piacerebbe visitassi il mio blog e magari lasciassi un tuo gradito, arguto commento. Grazie.
L'indirizzo del mio blog è:
http://logopsicosofia.blogspot.com/

Alberto ha detto...

Ciao Resalvato conoscevo già il tuo blog di cui sono un frequente visitatore.
Vorrei aggiungere che se vogliamo un futuro migliore non dobbiamo iniziare a immaginarlo con la mente ma a SENTIRLO, nell'unico luogo e tempo a cui noi possiamo accedere: l'ADESSO, il QUI E ORA. La mente duale ci porta a sentire il bisogno di desiderare il futuro e immaginarlo nei più svariati modi ma credo che questo ragionamento sia il trucco preferito dalla mente per mantenerci nel passato o nel futuro. La mente nel presente scompare, l'ego scompare, ci siamo solo noi immersi nella nostra vita senza problemi e pensieri. Tutto ciò la mente non può permetterlo, sarebbe la fine del suo predominio, la fine dell'illusione, e dunque ostacola tutto ciò fantasticando sul passato e sul futuro. Il cervello è uno strumento utilissimo ma è solo uno strumento, non deve dominarci. VIVIAMO QUI E ORA.
Buona vita ciao!

I 3 Top Post del Mese

SEGUICI VIA MAIL

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...