post della settimana

LIBRI E PRODOTTI BIO: VAI SUL BANNER E AGGIUNGI LA PAGINA AI TUOI PREFERITI

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

giovedì 7 luglio 2011

OSHO... LA FILOSOFIA E IL FILOSOFO

consigliato:
Tutta la filosofia si compone unicamente di congetture arbitrarie. Se vuoi evitare la vera conoscenza, se vuoi evitare la dimensione esistenziale, non c'è nulla di meglio della filosofia.
La filosofia è una soluzione a buon mercato. Ti limiti a teorizzare la realtà, senza entrarci dentro, senza incontrarla. E le teorie non sono altro che parole. Le discussioni, le razionalizzazioni, le spiegazioni non sono altro che trucchi. Non si risolve nulla, perché tu non cambi mai. Un filosofo è la persona più illusa del mondo, perché crede di sapere senza conoscere assolutamente nulla.
Quando accumuli conoscenza, questa diventa parte della tua memoria; non ti coinvolge affatto. Il tuo cuore non ne è toccato, il tuo essere non è neppure consapevole di ciò che hai accumulato nella memoria. Se il tuo cuore non viene toccato, né trasformato, quella conoscenza è ignoranza; ed è più pericolosa dell'ignoranza comune, perché una persona comunemente ignorante sa di esserlo, mentre un filosofo crede di sapere. E una volta assuefatto alla conoscenza, penserai che essa sia saggezza. Tu sai tante cose, ma in profondità non conosci nulla, non è cambiato nulla in te; non ti sei affatto evoluto verso un livello dell'essere più alto.
La vera conoscenza consiste nel conseguire livelli dell'essere più elevati, piani dell'essere superiori; non si tratta di una conoscenza maggiore, ma di un essere più elevato. La vera via è essere di più, non conoscere di più.
Hai mai visto persone che sanno molto, ma agiscono in modo stupido? Capita quasi sempre così: un uomo che sa troppo diventa sempre meno consapevole. Egli agisce in base a quello che sa, non in base alla situazione reale. Diventa sciocco, si comporta in un modo stupido, perché per comportarsi in modo saggio occorre rispondere al momento, mentre lui agisce sempre traendo spunto da un passato morto. 
Osho

Share |

8 commenti:

Sara... ha detto...

"Un filosofo è la persona più illusa del mondo, perché crede di sapere senza conoscere assolutamente nulla."
Purtroppo per la maggior parte le persone son così.. non solo i filosofi! E più son colti più sono aridi!
Amo Osho quando dice: "La vera conoscenza consiste nel conseguire livelli dell'essere più elevati, piani dell'essere superiori; non si tratta di una conoscenza maggiore, ma di un essere più elevato. La vera via è essere di più, non conoscere di più."

Ci proponi sempre pensieri profondi, grazie!

E per rispondere ad una tua vecchia risposta: Il blog è libertà quindi non lo prendo come impegno. mi diverte!

Verissimo, ma questo non toglie che mi mancano queste tue pillole di saggezza!
Un abbraccio!!
:-))

Alberto ha detto...

Ciao Sara!!! i tuoi commenti sono sempre i più graditi perchè ti immergi in quello che leggi e ciò si sente!
In questo periodo nn bloggo in maniera costante come ti dicevo e poi periodo? cosa si intende per periodo? nn lo so! mi sa che sto facendo un discorso filosofico inutile ehehe. Osho mi direbbe:che caz... dici?
Ad ogni modo ci sono periodi in cui leggo Osho ed altri in cui vado a mare con la mia ragazza o gioco a beach volley con gli amici, e tutto non può avvenire se non nel Qui e Ora. Concludo come faccio spesso dicendo: Forse...

Sara... ha detto...

"mi sa che sto facendo un discorso filosofico inutile ehehe. Osho mi direbbe:che caz... dici?"
ahahahahahahahahah!!!!
Sei davvero troppo forte!

Fai quello che più ti piace; gioca viaggia e ama... goditela fino in fondo! Soprattutto perché quello che fai è il tuo QUIEORA!!

Un abbraccio a te e un saluto alla tua ragazza!!
:-))

Alberto ha detto...

Grazie!!!

Alina ha detto...

Mi sono imbattuta qui per caso ,doppo un periodo di silenzio affoso e strozzante ed ecco qui che mi trovo un filosofo come Osho in un blog qualunque donato dalla mia ricerca !
Devo dire che amo la filosofia ,ed in particolare la filosofia che ci insegna la vita di tutti i giorni .Non sono una grande studiosa ma credo che la filosofia di Osho sia un autodiscorso ,una chiave per comprendere il silenzio. Parlare è anche un autodiscorso usato per fornire l'esperienza dell'ascolto ma non non per ottenere conoscenze, ma per sperimentare direttamente il proprio centro di quiete silenzio e consapevolezza . Esistere per qualcosa , per un motivo inssoma .. Questo per me è il sapere , la filosofia ...

Alina

Alberto ha detto...

Ciao Alina ho riletto più volte questa tua frase:Parlare è anche un autodiscorso usato per fornire l'esperienza dell'ascolto ma non per ottenere conoscenze, ma per sperimentare direttamente il proprio centro di quiete silenzio e consapevolezza.
Mi piace!
Felice che la tua ricerca ti abbia portato anche in questo spazio! Un saluto a presto!

il giardino di enzo ha detto...

I filosofi stanno bene al potere.
Per quelli che hanno bisogno del potere è la via maestra, la più felice.
L'Uomo non ha bisogno di essere comandato, ha già tutto, non ha bisogno proprio di nulla.
Condivido Osho, la sua è la vera Rivoluzione.
Un caro saluto a tutti

Alberto ha detto...

Un saluto a te Enzo!!! a presto

I 3 Top Post del Mese

SEGUICI VIA MAIL

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...