post della settimana

LIBRI E PRODOTTI BIO: VAI SUL BANNER E AGGIUNGI LA PAGINA AI TUOI PREFERITI

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

martedì 4 dicembre 2012

OSHO... ENERGIA

CONSIGLIATISSIMO:
Ricorda: l'energia non è rabbia, nè amore nè odio. L'energia è semplicemente energia, è neutra. Quella stessa energia diventa rabbia, diventa sesso, diventa amore, diventa odio. Sei tu a darle la forma, è la tua mente:l'energia si limita ad assumerla.
Osho

venerdì 16 novembre 2012

ECKHART TOLLE... INFELICITA'

CONSIGLIATISSIMO!

"The primary cause of unhappiness is never the situation but your thoughts about it." (Oneness With All Life) Eckhart Tolle "

La principale causa di infelicità è mai la situazione, ma i vostri pensieri su di esso". (Unità con tutta la vita) Eckhart Tolle 
(Tradotto da Bing)

mercoledì 14 novembre 2012

Massimo Gramellini Fai Bei Sogni

‎"Bisogna essere padroni della propria mente senza lasciare che la mente diventi la nostra padrona.(...)
Conquistate il dominio del vostro io, stringendo abilmente le redini di quel cavallo ribelle chiamato mente. È correte, correte..."
( M. Granellini, Fai bei sogni)

OSHO... SOGNI

CONSIGLIATISSIMO:

Un tale fece un brutto sogno: stava per
essere mangiato da un terribile mostro.
Disperato, supplicava il mostro.”Ti
prego risparmiami! Ti prego lasciami libero! “
E il mostro ringhiando gli rispose ”Non
so se lo posso fare: il sogno è il tuo!”
Osho

sabato 27 ottobre 2012

OSHO...UMILIAZIONE

CONSIGLIATO:
L'esistenza non conosce affatto l'umiliazione perchè l'esistenza non sa nulla dell'ego.E' l'ego che sente l'umiliazione; più grande è l'ego che hai, più ti sentirai umiliato. La rosa non è umiliata di fronte al fiore di loto, a causa della sua grandezza. Nessuno fa confronti, nessuno ha un ego con cui fare paragoni. Nessuno è in competizione: rispetto al confronto l'esistenza è un puro silenzio.
Osho

martedì 16 ottobre 2012

DALAI LAMA

I really feel that some people neglect and overlook compassion because they associate it with religion. Of course, everyone is free to choose whether they pay religion any regard, but to neglect compassion is a mistake because it is the source of our own well-being.
DALAI LAMA

giovedì 27 settembre 2012

UBUNTU

Un antropologo propose un gioco ad alcuni bambini di una tribù africana. Mise un cesto di frutta vicino ad un albero e disse ai bambini che chi sarebbe arrivato prima avrebbe vinto tutta la frutta. Quando gli fu dato il segnale per partire,...tutti i bambini si presero per mano e si misero a correre insieme, dopodiché, una volta preso il cesto, si sedettero e si godettero insieme il premio. Quando fu chiesto ai bambini perché avessero voluto correre insieme, visto che uno solo avrebbe potuto prendersi tutta la frutta, risposero "UBUNTU", come potrebbe uno essere felice se tutti gli altri sono tristi?" UBUNTU nella cultura africana sub-sahariana vuol dire: "Io sono perché noi siamo".
CONSIGLIATO:

mercoledì 29 agosto 2012

OSHO... PAURE

CONSIGLIATISSIMO:
"Sono le preoccupazioni che impediscono ai più grandi doni dell’esistenza di raggiungerti. Una mente preoccupata continua a proiettare la sua preoccupazione su qualsiasi cosa.
Quasi tutti sono preoccupati, anche solo per delle banalità. Se osservi attentamente queste preoccupazioni, ti metterai a ridere di te stesso, di che razza di sciocchezze si agitano dentro di te e creano tremendi ostacoli. E così ti basta guardare quali sono le tue preoccupazioni e lasciarle perdere.
È possibile svuotare la mente dalle tue preoccupazioni. Tu l’hai riempita, puoi anche svuotarla."
Osho

martedì 28 agosto 2012

FABIO VOLO... FRASI

CONSIGLIATO:
La tua forza è l'autenticità. Non sforzarti di essere ciò che non sei, ma lotta per rimanere ciò che sei. Tu non devi cercare niente, hai già tutto; fidati, devi solo prendere coscienza di te stesso. Credici di più, prova ad avere un po' più di autostima. Non devi cercare un linguaggio nuovo, bensì imparare ad ascoltare quello che già possiedi. Difendi la tua spontaneità e nel frattempo otterrai anche la naturalezza che si acquisisce nel tempo con la fiducia in se stessi. Ricordati che Vivere è l'arte di diventare ciò che si è già.

Fabio Volo

giovedì 19 luglio 2012

HIC ET NUNC

CONSIGLIATISSIMO:

Cosa significa vivere Zen? Cosa si intende con il termine "Qui e Ora"? Ai nostri giorni, è davvero possibile, vivere l'attimo o si tratta solo di una fantastica utopia?

Nell'odierna società, sembra davvero difficile condurre una vita libera dai frenetici ritmi quotidiani, l'epoca della velocità deve fare il suo corso e, di conseguenza, l'uomo è chiamato ad adattarsi, a inserirsi nella spirale consumistica che, nata come mera logica di mercato, sembra oggi coinvolgere i diversi ambiti della vita.

Tutto è finalizzato al risultato finale, conta la meta.
La filosofia Zen sembra insegnarci l'opposto: ciò che conta non è la meta ma il viaggio!

In questa frase sembra racchiudersi il vero segreto dello Zen: il Qui e Ora, ovvero il momento presente, l'Adesso, l'unico momento in cui è possibile vivere.
Ma è davvero possibile, ai nostri giorni, vivere la vita senza programmare il futuro o senza pensare al passato?

Assolutamente no! E anche un maestro Zen risponderebbe così. Infatti, molto spesso, il vivere nel Qui e Ora viene frainteso. Vivere nel qui e ora, non vuol dire non programmare le proprie giornate, infatti, anche l'atto della pianificazione, avviene nel presente! Dunque, pensare al futuro per organizzare le proprie giornate va benissimo.

Allora cosa vuol dire vivere il momento presente? Lo Zen, con le sue mille storielle, non vuole far altro che riportare la nostra attenzione sull'unico momento in cui è possibile vivere: l'Adesso! Adesso tu ridi, adesso tu programmi la vita, adesso tu piangi, adesso tu sei felice! Volendo metterla su di un piano comico potremmo dire: lo Zen esorta a non farsi inutili seghe mentali!!! Perché rifugiarsi in un malinconico passato? Perché stare a pensare a un magnifico futuro?

La vita è adesso, perché accontentarsi di una fotografia del mondo quando puoi avere il mondo?

giovedì 5 luglio 2012

OSHO FRASI

CONSIGLIATO:
Non creare idee assolute, rimani flessibile.E ricorda: una cosa può essere buona per te oggi e non esserlo più domani, perchè la vita continua a cambiare e non puoi bagnarti due volte allo stesso fiume.
Osho

I 3 Top Post del Mese

SEGUICI VIA MAIL

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...